Cambiare lavoro passando da Nerd a Vivaista

Serra per la coltivazione di Cannabis Light

Mi fa stare bene… frase semplice e complicata al tempo stesso.

Credo che nessuno sappia cos’è che fa stare bene fin quando non lo prova esattamente come ciò che fa stare male.

Ci possiamo immaginare qualcosa che non abbiamo mai fatto ed ipotizziamo che ci possa rendere felici, ma fino all’atto pratico non lo sapremo e rischiando potremmo anche scoprire di esserci sbagliati, rimanendo doppiamente delusi.

La paura della delusione, del “salto nel buio”, di mollare i nostri schemi consolidati è ciò che, a mio modo di vedere, ci impedisce di raggiungere un meritato grado di felicità.

Spesso siamo imbrigliati in qualcosa che non ci fa stare bene, anzi, ci fa stare proprio male, ma che è “sicuro”. In questa sicurezza ci rifugiamo, ci accoccoliamo, aumentando lo stress e l’odio per ciò che facciamo con una falsa convinzione di non poter sterzare. Leggi tutto “Cambiare lavoro passando da Nerd a Vivaista”

Guarda che artista! Matisse di Patricia Geis

Matisse

mi piacerebbe trasformarmi in un pesce rosso” cit Matisse

Libro interessantissimo per imparare ad amare la pittura sia per bambini che per i più grandi.

Matisse dipinge tantissimi quadri di finestre aperte.
Queste servono da collegamento tra la sua stanza e il mondo esterno.

L’interno è il suo universo, i suoi oggetti, la sua intimità dove regna l’ordine e la serenità in parole povere il suo mondo; da questo luogo si può vedere l’esterno attraverso la finestra.

I panorami dipinti all’esterno delle finestre rappresentano il mondo visto da Matisse.

La gioia di questo artista nell’amare la vita mi ha colpito notevolmente, a seguito di una malattia il suo modo di dipingere cambia notevolmente.

La sua salute non incupisce il suo modo di dipingere: ritaglia forme e crea meravigliosi collage pieni di colori, estremamente allegri. Alle pareti della sua stanza appende fiori e alghe e tiene sempre la finestra aperta per far entrare l’allegra brezza marina.

Riesce a ridurre le cose ad espressione minima con una semplicità solo sua.

Trovare gioia nell’esprimere emozioni tramite i colori è ciò che mi ha trasmesso questo libro fatto di meravigliosi pop up ricco di spunti per far incuriosire anche le menti più “grige”.

«Trovare la gioia nel cielo, negli alberi, nei fiori. Ci sono fiori dappertutto, per chi vuole davvero vederli». Matisse

Music: http://www.purple-planet.com

Vi consiglio la lettura di questo libro magari passando in biblioteca, oppure acquistandolo on line dai link di seguito:
Guarda che artista! Matisse: acquista in formato cartaceo

Scopri gli altri libri da leggere assolutamente, clicca qui!

Viaggio di nozze in camper in Sardegna – Seconda parte

Foto di un pescatore in Sardegna

Non avremmo mai immaginato di fare il nostro viaggio di nozze in camper in Sardegna. Ma per due apprendisti camperisti come noi non poteva che essere così. Armati di tanta curiosità e voglia di esplorare un altro pezzettino di mondo, prenotiamo la nave, noleggiamo il camper e attendiamo con ansia di partire. In questa pagina vi racconterò dei luoghi e delle aree in cui siamo stati lungo il nostro viaggio di nozze in camper in Sardegna, e che per praticità ho diviso in due parti: questa è la seconda parte.

Se non hai ancora letto la prima parte, clicca qui. Leggi tutto “Viaggio di nozze in camper in Sardegna – Seconda parte”

Viaggio di nozze in camper in Sardegna

Fenicotteri rosa in Sardegna

Non avremmo mai immaginato di fare il nostro viaggio di nozze in camper in Sardegna. Ma per due apprendisti camperisti come noi non poteva che essere così. Armati di tanta curiosità e voglia di esplorare un altro pezzettino di mondo, prenotiamo la nave, noleggiamo il camper e attendiamo con ansia di partire. In questa pagina vi racconterò dei luoghi e delle aree in cui siamo stati lungo il nostro viaggio di nozze in camper in Sardegna, e che per praticità ho diviso in due parti. Leggi tutto “Viaggio di nozze in camper in Sardegna”

Cibo Amoremio

Cibo amoremio

Uno degli aspetti che regolano il nostro stare bene è IL CIBO.

Inutile tergiversare sul fatto che ognuno di noi adori del cibo piuttosto che un altro. C’è chi adora il cioccolato e chi preferisce una torta salata e poi ci sono io che qualsiasi cosa mi viene proposta non dico mai: “no grazie, non mi piace”. Leggi tutto “Cibo Amoremio”

La timidezza delle chiome di Pietro Maroè

La timidezza delle chiome

La timidezza delle chiome è un fenomeno che induce i rami a svilupparsi e modellarsi in modo tale da non toccare altri alberi. L’effetto che ne consegue è veramente spettacolare.

La timidezza delle chiome
La timidezza delle chiome

La prefazione mi ha fatto commuovere molto. Il babbo dell’autore ha avuto un rapporto burrascoso con lui ma nella prefazione è riuscito a trasmettere la passione che entrambi hanno per l’arboricoltura e trovare in questa una alchimia naturale. Leggi tutto “La timidezza delle chiome di Pietro Maroè”