I fratelli Kristmas di Giacomo Papi


Quest’anno ho addobbato casa prima del tempo e ho cercato di immergermi nella festività natalizia il prima possibile. Oltre a portare mia mamma alla fiera di Santa Lucia a Bologna, ho cecato un bel libro che parlasse del Natale: “I fratelli Kristmas“.

Questo libro è veramente divertente e altera qualsiasi equilibrio che ci siamo immaginati sul suo protagonista: Babbo Natale.

Come tutti gli esseri umani l’omone barbuto si è beccato una bruttissima influenza e si dovrà affidare al fratello Luciano e al nano picchiatore Efisio per la consegna dei regali. Piena di piccoli grandi inconvenienti la vigilia di Natale sarà più lunga del previsto.

Io me lo sono sempre domandata:
come fa un uomo solo a consegnare regali a tutti i bambini del mondo?
come fa a leggere tutte le letterine che gli arrivano?
come fa a sapere se siamo stati buoni o cattivi?
Queste e molte altre risposte verranno svelate in questo libro per niente banale, adatto ai bambini e soprattutto agli adulti che hanno bisogno del Natale per godere ancora un pochino della sua magia.

Diventare grandi significa perdere un po’ di questa magia, ma leggere questo libro mi ha fatto stare bene rivivendo certe domande che mi ponevo da bambina.

Vi consiglio la lettura di questo libro magari passando in biblioteca, oppure acquistandolo on line dai link di seguito:

Lo strano viaggio di un oggetto smarrito: acquista in formato cartaceo

Lo strano viaggio di un oggetto smarrito: acquista in formato digitale


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.