Gli Orti

Cresciuta in campagna con un nonno che curava 3 orti, ho sempre amato seguire la vita delle piante nel fantastico mondo delle quattro stagioni.

Gli orti urbani erano famosi sin da prima della grande guerra; già nel Condominio degli amori segreti, libro da me consigliato, si parlava di come gli abitanti di un condominio popolare si adoperassero alla coltivazione di ortaggi per averne sempre di freschi e pronti in tavola a portata di mano o di cortile.

Una delle mie nuove avventure di quest’anno sarà il nostro orto:
preso in affitto dal comune di Castelfranco Emilia, un piccolo appezzamento di 5 mt per 5, provvisto di acqua per annaffiare e buoni vicini di campo pronti ad aiutare e dare consigli.
Ho pensato di documentarmi e per prima cosa vorrei consigliarvi alcuni libri per bambini che hanno attirato la mia attenzione.

La festa dei frutti” di Gerda Muller (edizione Babalibri) dal quale potrete scoprire come sono nate le clementine oppure scoprire come l’olio di oliva veniva utilizzato per illuminare.

La festa dei frutti

Il lungo viaggio di Sofia nelle stagioni vi accompagnerà alla scoperta di frutti che ogni giorno mangiamo ma di cui non conosciamo la storia. Adatto ai bambini di 5 anni ma anche ad adulti che amano i libri divinamente illustrati, vi farà venire l’acquolina in bocca o, come a me, voglia di coltivare un orto per sentirsi meglio.

Sempre di Gerda Muller ho trovato molto interessante “La vita segreta dell’orto” (ed. Babalibri).

La vita segreta dell’orto

Questa volta la piccola Sofia aiuta il nonno in campagna e scopre la bellezza di tutta quella verdura che prima aveva a disposizione solo negli scaffali dei supermercati. Gli attrezzi da giardinaggio diventano i suoi nuovi giocattoli e per la prima volta coltiverà da sola le sue piantine. Un piccolo viaggio alla scoperta degli ortaggi ma anche degli insetti e animaletti che abitano l’orto; ad esempio lo sapevate che le coccinelle mangiano i pidocchi delle piante? Perciò non sono più solo insetti portafortuna ma anche grandi protettrici dei nostri ortaggi. Libro adatto ai bambini dai 5 anni in su, ma che scommetto farà amare la frutta anche agli accaniti adulti carnivori.

Altro libro molto interessante è la strana enciclopedia vegetale di Adrienne Barman, un “dizionario illustrato” delle piante “profumate, pungenti, antismog, diaboliche…”

Strana enciclopedia Vegetale

Immagini veramente accattivanti cattureranno l’attenzione di grandi e piccini che scopriranno nuovi nomi di piante già conosciute e piante mai viste.
Adatto a grandi e piccini vi farà stare bene nel vivere la natura.

Ma se volete addentrarvi nella natura vi consiglio: “Là fuori – Guida alla scoperta della natura”. È un manuale su come scoprire la natura con molti suggerimenti, sia a livello di vestiario sia di comportamento rispettoso di questo meraviglioso mondo in cui viviamo.

Suggerisco questo libro agli amanti di nuove avventure. Spiega come addentrarsi nella natura avendone rispetto e cura. Adatto a bambini dai 6 anni che hanno voglia di staccarsi dai videogiochi e cimentarsi in strepitose avventure alla Indiana Jones.

A tavola con Verdeconiglio” vi servirà per capire e scoprire l’alimentazione biologica. Partendo dalla frutta e verdura arrivando anche agli animali allevati con determinati criteri bio. Vi insegnerà a determinare il cibo biologico al supermercato attraverso la lettura delle etichette.

A tavola con il Verdeconiglio

Un libro per coltivare, allevare e consumare cibo bio che sicuramente ci farà stare bene.

Vi invito a cercare questi libri in biblioteca, o in alternativa ad acquistarli online!

La festa dei frutti

La vita segreta dell’orto

Là fuori – Guida alla scoperta della natura

A tavola con Verdeconiglio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.