Come prepararsi al cenone di Capodanno

Chi di noi non ha esagerato con tortellini, arrosti, pietanze succulente e dolci alzi la mano!

La post scorpacciata di Natale miete ogni anno migliaia di vittime in Italia, ed anche la più ligia persona a dieta, alla fetta di pandoro o panettone a fine pasto, non può dire di no, come un bambino a cui viene dato in mano il barattolo di Nutella con dentro un cucchiaio.

È indispensabile rimettersi in forma per affrontare il prossimo round del cenone di Capodanno, perciò leggete attentamente questi pochi consigli per STARE BENE:

  1. bere, bere e ancora bere; bere sino a 2 litri di acqua al giorno (lo so l’acqua non ha il sapore del vino, ma per un paio di giorni ce la possiamo fare);
  2. mangiare frutta (ananas, pompelmi, mele) e verdura (bietole o spinaci) oppure ortaggi freschi (finocchi, sedano e carote);
  3. il consiglio della mamma: “Mangia piano e mastica bene“: è sempre un evergreen!
  4. tisane contenenti rabarbaro, zenzero, limone, finocchio, malva e qualsiasi cosa vi consiglia il vostro erborista, possono aiutare a depurarsi per sentirsi più leggeri;

Seguire questa guida per alcuni giorni ci aiuterà ad affrontare meglio l’ormai vicino cenone di Capodanno. Fateci sapere come procede questa nuova sfida e noi vi racconteremo della nostra.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.